UNIRSM Design Persone Ali Filippini

Ali Filippini

Profilo biografico

Laureato in Disegno industriale al Politecnico di Milano ha in seguito conseguito un dottorato di ricerca in Scienze del Design presso l’Università Iuav di Venezia. Si occupa di storia e critica del design affiancando all’attività didattica quella editoriale collaborando come giornalista per diverse testate italiane. Ha tenuto corsi e partecipato a progetti di ricerca presso lo Iuav e il Politecnico di Torino e al Master della Scuola Politecnica di Design.

Pubblicazioni

Capitoli di libro

 A.Filippini, Gli oggetti promozionali Olivetti (1960-1977), atti del convegno “Identità Olivetti Spazi e linguaggi 1933-1983”, a cura di D. Fornari e D. Turrini, 2021 (in corso di pubblicazione)

“Ponti e De Poli: comunicare e vendere il design”, in Gio Ponti e Paolo De Poli: l’architetto e l’artigiano-designer (a cura di A. Bassi e V. Cafà), Universalia, Pordenone, 2018

“La produzione tra arti applicate e piccola industria”, in Paolo De Poli artigiano, imprenditore e designer (a cura di A. Bassi e S. Maffioletti), Il Poligrafo, Padova, 2018. 

“Quasi senza committenza” nell’Ufficio Pubblicità La Rinascente, in Salvatore Gregorietti. Un progetto lungo cinquant’anni (a cura di A. Bassi, F. Bulegato), Skira, Milano 2017. 

Musei e conoscenza_Tra spettacolarizzazione tecnologica e narratività, in Il design italiano_20.00.11 antologia, Tonino Paris e Vincenzo Cristallo, Sabrina Lucibello (a cura di), Designpress 2012. 

con A. Fusetti, Design: tra heritage e cultura del territorio in L’Italia che verrà. Industria culturale, made in Italy e territori. Rapporto 2012, Fondazione Symbola, 2012

Bruce Fifield, Food design, in T. Paris, S. Lucibello (a cura di), Designer’s exhibit, product, graphic, fashion and food, Roma, Rdesignpress, 2009

con A. Morone, Il linguaggio della moda nella città comunicativa, in V. Codeluppi, M. Ferraresi (a cura di), La moda e la città, Roma, Carrocci, 2007

 

Articoli su rivista

 L’evoluzione del design, Abitare, 593, 2020 

“Il supermercato nella città dei consumi”, in Storia Urbana, 4, Milano, Franco Angeli, 2019 

con R. Chiesa, “È possibile costruire mobili di serie?” Ombre e luci sull’arredo democratico italiano dal dopoguerra. in AIS/Design rivista (Associazione italiana storici del design), 2019 

The hi-group and the return to craft, in Studi e ricerche di storia dell’architettura, 5, Caracol, 2019 

Paolo De Poli, artigiano imprenditore e designer, in AIS/Design rivista (Associazione italiana storici del design), n 7, 2016 

Progettare il self-service, in AIS/Design rivista (Associazione italiana storici del design), numero speciale Expo, 2015 

con G. Grigatti, Smart Italian design: un nuovo futuro per il design industriale italiano in Diid (Disegno Industriale, Industrial Design), numero 58,  2014 

Comunicare il savoir faire (Intervista a Sam Baron) in Mestieri d’arte e design N. 8, aprile 2014

Eredità digitale, “Interni” , 9, settembre 2012, p.58

 

Progetti editoriali

“Comunicare e promuovere l’imprenditoria con i marchi storici del territorio”, archivio digitale MaToSto della Camera di commercio di Torino, al link: www.matosto.it, 2020

contenuti sezione design del sito archivio.vicomagistretti.it, Fondazione Vico Magistretti Milano, 2018-19

Immaginare e comunicare la Rinascente, in la Rinascente prima della Rinascente 1865-1915, a cura di Memoria&Progetto, 2015 (https://www.rinascente.it/heritage/it/)

La rivolta, misurata, degli oggetti secondo Brian Sironi, in AA.VV., “13 sedie per 13 apostoli”, catalogo della mostra, Corraini, Mantova, 2013

con R. Chiesa, collana I Protagonisti del Design, Hachette 2011-13

Odoardo Fioravanti. Industrious design, La Triennale di Milano, Design Museum, 22 settembre-24 ottobre 2010 / Milano, Electa, 2010

Disegno e design. Brevetti e creatività italiani, schede dei progetti in mostra, Roma, Fondazione Valore Italia, 2009

Interessi di ricerca

Storia e critica del design